MArCHESTORIE

MArCHESTORIE è un festival che si propone di raccontare le Marche attraverso i suoi borghi, i suoi sapori e soprattutto tramite le sue storie. Il centro storico di Potenza Picena sarà il teatro di un insieme di iniziative tra cui: visite guidate, mostre, esposizioni, dimostrazioni e degustazioni di prodotti tipici, a ciò si somma l’insostituibile tradizione immateriale del racconto, vero cuore pulsante della manifestazione.

In Arte Montesanto – l’anima silenziosa del borgo è uno spettacolo itinerante nei principali luoghi di culto del centro storico. La vicenda narra di due frati francescani da poco giunti a Montesanto perché incuriositi dall’origine del nome del borgo e per approfondire le loro conoscenze in merito alla storia di Suor Angela. Lo spettacolo inizia con l’incontro tra il pubblico e i due frati protagonisti, in questo preciso momento quest’ultimi inizieranno a chiedere maggiori informazioni ai presenti in merito a Suor Angela. La narrazione prosegue poi grazie all’incontro, durante il percorso per il borgo, con altri personaggi; i quali, di volta in volta attraverso linguaggi differenti come la poesia, il teatro, la danza, la performance e il canto, aggiungeranno dei tasselli alla narrazione della vita della Suora.

La prenotazione per lo spettacolo è obbligatoria ed è possibile farla compilando il modulo di seguito: https://forms.gle/FNTZPo7uKzwSxJcS6

Una delle attività collaterali previste nell’ambito del festival MArCHESTORIE è la visita guidata L’anima silenziosa, una passeggiata tra i monasteri e i conventi, alla scoperta dell’antica Montesanto. Quest’itinerario è dedicato alle antiche chiese del centro storico di Potenza Picena con i loro monasteri e conventi. Luoghi religiosi che da secoli arricchiscono il patrimonio storico, artistico e culturale della città.
Inoltre sarà possibile assistere a una dimostrazione della tessitura, a cura di Paola Sabbatini, presso la “Sala dei Telai Jaquard delle Monachette” al Convento delle Suore dell’Addolorata.

La prenotazione per la visita guidata è obbligatoria ed è possibile farla compilando il modulo di seguito: https://forms.gle/5wTS5XGDPeJunC6e7

Nel corso del festival sarà anche possibile visitare le grotte del palazzo Grappini, apertura straordinaria per l’evento.

La prenotazione per la visita è obbligatoria ed è possibile farla compilando il modulo di seguito: https://forms.gle/ynY6aDoMpi43LWhaA

L’associazione commercianti e artigiani di Potenza Picena “I Piceni” preparerà una degustazione di piatti tipici per far assaporare a tutti i visitatori presenti i prodotti locali e per valorizzare l’aspetto enogastronomico della tradizione territoriale.

Il costo della degustazione è di 15€.
La prenotazione per la degustazione è obbligatoria ed è possibile farla compilando il modulo di seguito: https://bit.ly/3cUlHRI

Lungo vicolo Scipioni Mariano, con la partecipazione del Fotoclub di Potenza Picena verrà allestita la mostra fotografica “Oltre il silenzio”, che raffigura alcuni luoghi e momenti immortalati dal Fotoclub Club cittadino nel convento delle Benedettine, convento di suore di semi-clausura.

Presso la “Sala degli Amici della Musica” verrà proiettato il video “27churches” realizzato dal regista e filmmaker potentino Gianluca Grandinetti.

Inoltre, grazie all’Associazione Culturale Aurora, verranno fatti dei laboratori a tema per i più piccoli.

Per maggiori informazioni relative al Festival MArCHESTORIE è possibile consultare il link ufficiale dell’evento: https://www.marchestorie.it