Fototeca Comunale Bruno Grandinetti

Ospitata nei locali della ex Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria, accoglie il fondo di Bruno Grandinetti, donato al comune dalla moglie del fotografo che, nato a Potenza Picena, ha saputo raccontare la sua terra, evidenziarne le criticità e migliorarla con le sue battaglie civili. La raccolta è costituita da 15.000 stampe, oltre 50.000 negativi e circa 20.000 diapositive, documenti di inestimabile valore per tutti coloro che vogliano approfondire lo studio del territorio comunale potentino.

La fototeca è sede dell’attivo fotoclub locale e ospita il Museo Kodak, frutto del lavoro e della passione quarantennale di un cittadino potentino che ha donato la sua collezione privata di macchine d’epoca: trecentotrenta apparecchi che vanno dagli ultimi anni del 1800 fino agli anni ’80.